• Nicola Viceconti | Vieni via | slide home

"La narrazione può toccare l’animo umano attraverso un approccio empatico e indurre a riflessioni profonde. Può insegnare a discernere, accompagnare a creare consapevolezza e a sviluppare un preciso dovere morale... per scongiurare l’indifferenza"
Novelas por la identidad

Cuba: la bellezza dell’orgoglio nazionale
“Il maggior potenziale della resistenza cubana consiste nella coscienza estesa in un corpo democraticamente partecipativo della propria esperienza fondante”  
Read more.
Deve farlo… per il bene del cavallo
Da bambino amavo i film western. Invidiavo i cowboy per il loro abbigliamento e  gli indiani per la loro destrezza
Read more.
Il cuore del Messico più autentico in “L’altra forma dell’assenza” – Alganews
Articolo di Manuela Minelli, pubblicato sulla testata Alganews – 29 dicembre 2018. Esce in questi giorni, contemporaneamente in Italia, nel
Read more.
Una questione di rispetto
di Nicola Viceconti e Patrizia Gradito – 22 dicembre 2018. “La civetteria è un vizio che non si sazia mai”,
Read more.
E se fosse nella bellezza il segreto delle “Trasformazioni”? – AgoraVox
Articolo di Patrizia Gradito  pubblicato su AgoraVox– 11 dicembre 2018. Senza compiacimenti stilistici, intellettualismi o erudizioni, la poetica di Nicola Viceconti
Read more.
La bellezza delle parole garbate
di Nicola Viceconti e Patrizia Gradito – 7 dicembre 2018. La lingua italiana è un elemento di identità ancor prima dell’Unità
Read more.

"Certi luoghi sono come piccoli santuari lungo il cammino, creati appositamente per proseguire, appagati, l’affascinante viaggio che è la conoscenza delle cose"
Tratto da "Vieni Via"

Fotografia di Giuseppe Naimo

 

"Stavo ripensando al racconto del sequestro e non riuscivo a togliermi dalla mente l’immagine di mia madre accasciata in macchina per le percosse subite"
Tratto da "Nora Lopez - Detenuta N84"
"Attratto come un cobra dal suono della musica, mi sono spinto in un viaggio di ricerca, dentro e fuori di me, scoprendo il coraggio per riaffrontare la vita"
Tratto da "Vieni via"

Fotografia di Giuseppe Naimo

 

"Io l'ho ballata la mia Cumparsita. E come i giovani di Montevideo che erano lì a marciare sulle sue note per dichiarare la propria esistenza, anch'io posso dire di non essere rimasto al riparo . Io ho vissuto, senza perdere neanche un attimo o un passo"
Tratto da "Cumparsita"

Fotografia di Giuseppe Naimo

 

"La scrittura rende vibranti e universali vicende altrimenti destinate a essere travolte dalla caducità del tempo o manipolate strumentalmente"
Novelas por la identidad