"La narrazione può toccare l’animo umano attraverso un approccio empatico e indurre a riflessioni profonde. Può insegnare a discernere, accompagnare a creare consapevolezza e a sviluppare un preciso dovere morale... per scongiurare l’indifferenza"
Novelas por la identidad

L’incanto della fragile bellezza

L'incanto della Fragile Bellezza Penso agli alberi con i rami amputati come arti ai soldati di ritorno dalla guerra. Penso ...
Leggi Tutto

Taty Almeida

Un evento imperdible lo de hoy en Roma, frente a la Embajada argentina. La madre de plaza de mayo (linea ...
Leggi Tutto

Encuentro en Valencia

El dia viernes 10 de junio, a las 19 h, los escritores italianos Nicola Viceconti y Patrizia Gradito estaran en ...
Leggi Tutto

Secchiello e paletta

Secchiello e Paletta Buongiorno a chi dissente dallo spettacolo scadente di questo inutile presente. Il biglietto è oneroso per il ...
Leggi Tutto

Ciao John

Ciao John Ho attraversato sguardi che traboccano sassi a riparo di davanzali adorni di gerani e lame a ogni passo ...
Leggi Tutto

Dal porto di Genova al porto di Buenos Aires – Hector Perfumo

Hector Perfumo è un signore italoargentino scomparso alcuni anni fa. Poco prima di andarsene, l'anziano emigrante, affidò a me il ...
Leggi Tutto

"Certi luoghi sono come piccoli santuari lungo il cammino, creati appositamente per proseguire, appagati, l’affascinante viaggio che è la conoscenza delle cose"
Tratto da "Vieni Via"

Fotografia di Giuseppe Naimo

 

"Stavo ripensando al racconto del sequestro e non riuscivo a togliermi dalla mente l’immagine di mia madre accasciata in macchina per le percosse subite"
Tratto da "Nora Lopez - Detenuta N84"
"Attratto come un cobra dal suono della musica, mi sono spinto in un viaggio di ricerca, dentro e fuori di me, scoprendo il coraggio per riaffrontare la vita"
Tratto da "Vieni via"

Fotografia di Giuseppe Naimo

 

"Io l'ho ballata la mia Cumparsita. E come i giovani di Montevideo che erano lì a marciare sulle sue note per dichiarare la propria esistenza, anch'io posso dire di non essere rimasto al riparo . Io ho vissuto, senza perdere neanche un attimo o un passo"
Tratto da "Cumparsita"

Fotografia di Giuseppe Naimo

 

"La scrittura rende vibranti e universali vicende altrimenti destinate a essere travolte dalla caducità del tempo o manipolate strumentalmente"
Novelas por la identidad