• Nicola Viceconti | Vieni via | slide home

"La narrazione può toccare l’animo umano attraverso un approccio empatico e indurre a riflessioni profonde. Può insegnare a discernere, accompagnare a creare consapevolezza e a sviluppare un preciso dovere morale... per scongiurare l’indifferenza"
Novelas por la identidad

Questa sono io: viaggio nella memoria – AgoraVox

Articolo di Maddalena Celano pubblicato su AgoraVox - 3 settembre 2019. La coppia di scrittori Nicola Viceconti e Patrizia Gradito  con “Questa sono io” (Rapsodia Edizioni), alla loro ...
Leggi Tutto

I cortili del tango

Articolo pubblicato su I cortili del tango. Edizione 2019 - I Cortili del Tango - VI edizione: Evento organizzato da: ...
Leggi Tutto

“L’altra forma dell’assenza” novella di Patrizia Gradito e Nicola Viceconti

Articolo pubblicato su  La macchina sognante il 31 marzo 2019 Attraverso le storie di tre personaggi di ritorno a Misantla, ...
Leggi Tutto

“Comparto una tristeza” – Vera Vigevani

Buenos Aires, 6 de julio, 2019 Queridos amigos y compañeros, Algo inesperado y muy triste ocurrió el día jueves 4 ...
Leggi Tutto

Poesia civile vs. poesia espandida: diverse forme per innescare la memoria e la resistenza – AgoraVox

Articolo di Patrizia Gradito e Nicola Viceconti - "Novelas por la identidad"  pubblicato su AgoraVox - 24 giugno 2019. Conversazione letteraria tra Rocio Céron, ...
Leggi Tutto

“¡Viva el cáncer!”… non è questione di social

di Nicola Viceconti e Patrizia Gradito – 19 giugno 2019 La notizia del ricovero in emergenza di Andrea Camilleri, 93 ...
Leggi Tutto

"Certi luoghi sono come piccoli santuari lungo il cammino, creati appositamente per proseguire, appagati, l’affascinante viaggio che è la conoscenza delle cose"
Tratto da "Vieni Via"

Fotografia di Giuseppe Naimo

 

"Stavo ripensando al racconto del sequestro e non riuscivo a togliermi dalla mente l’immagine di mia madre accasciata in macchina per le percosse subite"
Tratto da "Nora Lopez - Detenuta N84"
"Attratto come un cobra dal suono della musica, mi sono spinto in un viaggio di ricerca, dentro e fuori di me, scoprendo il coraggio per riaffrontare la vita"
Tratto da "Vieni via"

Fotografia di Giuseppe Naimo

 

"Io l'ho ballata la mia Cumparsita. E come i giovani di Montevideo che erano lì a marciare sulle sue note per dichiarare la propria esistenza, anch'io posso dire di non essere rimasto al riparo . Io ho vissuto, senza perdere neanche un attimo o un passo"
Tratto da "Cumparsita"

Fotografia di Giuseppe Naimo

 

"La scrittura rende vibranti e universali vicende altrimenti destinate a essere travolte dalla caducità del tempo o manipolate strumentalmente"
Novelas por la identidad