• Nicola Viceconti | Vieni via | slide home

"La narrazione può toccare l’animo umano attraverso un approccio empatico e indurre a riflessioni profonde. Può insegnare a discernere, accompagnare a creare consapevolezza e a sviluppare un preciso dovere morale... per scongiurare l’indifferenza"
Novelas por la identidad

Menzione d’onore per “A testa in giù” di Patrizia Gradito e Nicola Viceconti
  Mail  del 14 Aprile 2019 – Grottammare (AP), Preg.mi Poeti/Scrittori, abbiamo il piacere di comunicarvi che la Giuria, dopo esame
Read more.
La Ragazzina di Homs
La Ragazzina di Homs (racconto tratto da “Cartoni… animati e altri racconti“) Milano, 13 giugno 2015. Eravamo in piena emergenza.
Read more.
El encuentro de la nieta 129
  Felicidad por el encuentro de la nieta 129, que podrá conocer a su padre y hermanos. Abuelas de Plaza
Read more.
Presentacion del libro “La otra forma de la ausencia”
  Presentacion del libro “La otra forma de la ausencia” de los autores Nicola Viceconti y Patrizia Gradito desde la
Read more.
Desde Italia el municipio de Misantla fue reconocido internacionalmente – NoticieroG
Misantla, Ver., a 28 de marzo del 2019. Articulo publicado sobre NoticieroG Un hecho histórico en el mundo de la cultura
Read more.
Diamo i numeri: siamo uomini o caporali? – AgoraVox
  Articolo di Patrizia Gradito e Nicola Viceconti – “Novelas por la identidad”  pubblicato su AgoraVox – 13 marzo 2019. Dei migranti che affrontano
Read more.

"Certi luoghi sono come piccoli santuari lungo il cammino, creati appositamente per proseguire, appagati, l’affascinante viaggio che è la conoscenza delle cose"
Tratto da "Vieni Via"

Fotografia di Giuseppe Naimo

 

"Stavo ripensando al racconto del sequestro e non riuscivo a togliermi dalla mente l’immagine di mia madre accasciata in macchina per le percosse subite"
Tratto da "Nora Lopez - Detenuta N84"
"Attratto come un cobra dal suono della musica, mi sono spinto in un viaggio di ricerca, dentro e fuori di me, scoprendo il coraggio per riaffrontare la vita"
Tratto da "Vieni via"

Fotografia di Giuseppe Naimo

 

"Io l'ho ballata la mia Cumparsita. E come i giovani di Montevideo che erano lì a marciare sulle sue note per dichiarare la propria esistenza, anch'io posso dire di non essere rimasto al riparo . Io ho vissuto, senza perdere neanche un attimo o un passo"
Tratto da "Cumparsita"

Fotografia di Giuseppe Naimo

 

"La scrittura rende vibranti e universali vicende altrimenti destinate a essere travolte dalla caducità del tempo o manipolate strumentalmente"
Novelas por la identidad