• Nicola Viceconti | Vieni via | slide home

"La narrazione può toccare l’animo umano attraverso un approccio empatico e indurre a riflessioni profonde. Può insegnare a discernere, accompagnare a creare consapevolezza e a sviluppare un preciso dovere morale... per scongiurare l’indifferenza"
Novelas por la identidad

“Ven Conmigo” – Presentaciòn en Zaragoza
  El proximo 24 de henero, a las 17,00 h, la novela “Ven Conmigo” (Chiado editorial) serà presentada en la libreria Albareda de
Read more.
Tango: dalla dimensione sociale a quella individuale
  Domenica 27 gennaio 2019, alle ore 16.30, presso la sede di CulturTango a Roma (Centro Culturale Argentino, Lungotevere degli
Read more.
Sconfiggere le barbarie risvegliando la coscienza
  di Nicola Viceconti e Patrizia Gradito – 21 gennaio 2019. “… era colto, figlio di musicista, suonava il violino.
Read more.
Ha 60 anni…. e più la guardo… e più mi sembra bella. Cuba festeggia i suoi ideali
Articolo di Maddalena Celano, Nicola Viceconti e Patrizia Gradito pubblicato su il Sudest–  il 20 dicembre 2018. Nella nostra Capitale, la
Read more.
Il cuore del Messico più autentico in “L’altra forma dell’assenza” – Alganews
Articolo di Manuela Minelli, pubblicato sulla testata Alganews – 29 dicembre 2018. Esce in questi giorni, contemporaneamente in Italia, nel
Read more.
Deve farlo… per il bene del cavallo
Da bambino amavo i film western. Invidiavo i cowboy per il loro abbigliamento e  gli indiani per la loro destrezza
Read more.

"Certi luoghi sono come piccoli santuari lungo il cammino, creati appositamente per proseguire, appagati, l’affascinante viaggio che è la conoscenza delle cose"
Tratto da "Vieni Via"

Fotografia di Giuseppe Naimo

 

"Stavo ripensando al racconto del sequestro e non riuscivo a togliermi dalla mente l’immagine di mia madre accasciata in macchina per le percosse subite"
Tratto da "Nora Lopez - Detenuta N84"
"Attratto come un cobra dal suono della musica, mi sono spinto in un viaggio di ricerca, dentro e fuori di me, scoprendo il coraggio per riaffrontare la vita"
Tratto da "Vieni via"

Fotografia di Giuseppe Naimo

 

"Io l'ho ballata la mia Cumparsita. E come i giovani di Montevideo che erano lì a marciare sulle sue note per dichiarare la propria esistenza, anch'io posso dire di non essere rimasto al riparo . Io ho vissuto, senza perdere neanche un attimo o un passo"
Tratto da "Cumparsita"

Fotografia di Giuseppe Naimo

 

"La scrittura rende vibranti e universali vicende altrimenti destinate a essere travolte dalla caducità del tempo o manipolate strumentalmente"
Novelas por la identidad