• Nicola Viceconti | Vieni via | slide home

"La narrazione può toccare l’animo umano attraverso un approccio empatico e indurre a riflessioni profonde. Può insegnare a discernere, accompagnare a creare consapevolezza e a sviluppare un preciso dovere morale... per scongiurare l’indifferenza"
Novelas por la identidad

Secchiello e paletta

Secchiello e Paletta Buongiorno a chi dissente dallo spettacolo scadente di questo inutile presente. Il prezzo del biglietto è troppo ...
Leggi Tutto

Ciao John

Ciao John Ho attraversato sguardi che traboccano sassi a riparo di davanzali adorni di gerani e lame a ogni passo ...
Leggi Tutto

Dal porto di Genova al porto di Buenos Aires – Hector Perfumo

Hector Perfumo è un signore italoargentino scomparso alcuni anni fa. Poco prima di andarsene, l'anziano emigrante, affidò a me il ...
Leggi Tutto

Leon Gieco por el camino de Bianca

Gacetilla de prensa - 30/11/2019. El dia viernes 29 de noviembre, a las 19 h, el escritor y sociologo italiano ...
Leggi Tutto

Il segreto di Alfonsina

Ero lì quel pomeriggio, seduto sul molo a pensare e ripensare alla vita, quando vidi Alfonsina in lontananza. La riconobbi ...
Leggi Tutto

“Questa sono io” – Booktrailer

Il booktrailer di "Questa sono io" è stato realizzato da Sara Ricciardi. Una ragazza argentina scopre, all'età di sedici anni, ...
Leggi Tutto

"Certi luoghi sono come piccoli santuari lungo il cammino, creati appositamente per proseguire, appagati, l’affascinante viaggio che è la conoscenza delle cose"
Tratto da "Vieni Via"

Fotografia di Giuseppe Naimo

 

"Stavo ripensando al racconto del sequestro e non riuscivo a togliermi dalla mente l’immagine di mia madre accasciata in macchina per le percosse subite"
Tratto da "Nora Lopez - Detenuta N84"
"Attratto come un cobra dal suono della musica, mi sono spinto in un viaggio di ricerca, dentro e fuori di me, scoprendo il coraggio per riaffrontare la vita"
Tratto da "Vieni via"

Fotografia di Giuseppe Naimo

 

"Io l'ho ballata la mia Cumparsita. E come i giovani di Montevideo che erano lì a marciare sulle sue note per dichiarare la propria esistenza, anch'io posso dire di non essere rimasto al riparo . Io ho vissuto, senza perdere neanche un attimo o un passo"
Tratto da "Cumparsita"

Fotografia di Giuseppe Naimo

 

"La scrittura rende vibranti e universali vicende altrimenti destinate a essere travolte dalla caducità del tempo o manipolate strumentalmente"
Novelas por la identidad