24 settembre 2018

Il segreto di Napoli – El secreto de Nápoles   Forse sta nel mare il suo segreto nella brezza che non si disperde, nemmeno la notte e spettina incessantemente cuori e panni stesi in fondo ai vicoli intrecciati e assecondati da inusuali perimetri di case antiche e chiatte. Forse è nella montagna che l’avvolge nelle nuvole…

14 settembre 2018

Silenzio – Silencio   Preferisco il silenzio al fragore dei mari agitati, il mistero della notte ai sogni abbandonati. Preferisco il silenzio alla vita del borghese, l’altro lato del pensiero che non entra nelle chiese. Preferisco il silenzio della cera che cola, di sera, il fischio del vento alla falsa primavera. Preferisco il silenzio degli…

14 settembre 2018

Maggio – Mayo   Com’era bello sapere che eri lì nascosta dietro un albero nel parco di Parigi a respirare rivoluzione d’amore e sangue sotto il cielo del sessantotto. Com’era bello vederti lì, tra la folla inferocita a rifiutare il mondo, per rifarne un altro scolpito di libertà. Dappertutto. Com’era bello averti. Sembrava non dovesse…

14 settembre 2018

Come sei – Cómo eres   Sorrisi negli occhi tuoi limpidi di faville nere di infinito celebrano vita. Tra le tue mani l’incanto misterioso di perle infilate da tempi antichi occhieggia. Nella freschezza dei frizzi aggraziati squillano le parole che racconti cesellando il silenzio armonioso dell’Anima che riluce… così come un vigoroso torrente di montagna.  …

14 settembre 2018

Timori – Temores   Non è del tempo che ho paura né delle catastrofi naturali. La natura sempre avverte chi rispetta i cicli della semina. Non è il lavoro nei campi a spezzare la speranza né la vela lacerata della barca a far cambiare rotta. Remeggerò a testa alta braccando squali all’orizzonte con la saggezza…